×

L’associazione culturale fiorentina Luogo d’Incontro organizza a Firenze il Festival delle religioni, che ha già ospitato nelle sue edizioni precedenti rappresentanti religiosi come il patriarca Fouad Twal, il rabbino Arieh Stern, il Cardinale camerlengo Jean Louis Tauran, il Papa dei cristiani Copti Tawadros II e Gheshe Tenzin Tenphel del centro di Pomaia.

Il Festival delle religioni ha assunto negli anni rilievo internazionale e coinvolge non solo religiosi ma anche laici e atei, con lo scopo di riflettere sulla religione e sugli influssi di essa sulla società.

Per questa edizione del Festival, Firenze si prepara ad accogliere il Dalai Lama Tenzin Gyatso, massima autorità buddista, premio Nobel per la Pace nel 1989. Il 14° Dalai Lama riceverà il Sigillo della pace dal Sindaco Nardella e parteciperà all’incontro pubblico al Mandela Forum “La libertà nella regola”. Tra gli altri relatori, il nostro Presidente, Imam Izzeddin Elzir, il fondatore della Comunità ecumenica di Bose padre Enzo Bianchi e il giurista Joseph Weiler, già rettore dell’Istituto Universitario Europeo. Introduce Francesca Campana Comparini, modera Monica Maggioni.

L’evento si terrà a Firenze, presso il Mandela Forum il 19 settembre alle ore 9:00.

Contributo spese organizzative: 10 euro.