×

SCARICA LA CIRCOLARE IN ALTRE LINGUE

Nel nome di Allah il Clemente, il Misericordioso
Lode ad Allah e Pace e benedizione sul Suo Profeta

Carissimi fratelli
Presidenti e membri dei Consigli d’amministrazione,

Chiediamo ad Allah che questa nostra lettera Vi trovi nelle migliore condizioni.

Il Consiglio Direttivo dell’UCOII segue con attenzione e preoccupazione i fatti di violenza verbale e fisica che hanno coinvolto diversi migranti e musulmani in diverse città italiane.

Consideriamo che questa ondata di violenza crescente sia conseguenza naturale di un particolare discorso populista che genera odio, razzismo ed incoraggia certe persone a compiere reati odiosi, perseguibili a norma di legge ed intollerabili dal popolo italiano.

A questo proposito, il Consiglio Direttivo UCOII, lontano da ogni allarmismo inutile, invita i vari responsabili dei centri e delle comunità musulmane d’Italia a
prendere tutte le misure di precauzione e di vigilanza nel rispetto delle norme vigenti.

A tutti voi chiediamo una maggior attenzione ed impegno per garantire sicurezza e tutela dei nostri centri e delle nostre comunità.

In particolare, Vi chiediamo  un controllo discreto e un occhio vigile durante le preghiere del Venerdì, durante la festa del Sacrificio e durante i momenti di preghiere rituale specialmente nelle ore notturne, invitandovi a non lasciare i vostri centri  incustoditi.

Vi chiediamo inoltre d’informare per ogni evenienza tempestivamente le forze dell’ordine oltre ai membri del Consiglio Direttivo in modo da monitorare la situazione in tempo reale.

Ricordiamo nuovamente a tutti l’importanza di dotare le strutture con telecamere di sorveglianza.

AugurandoVi infine buone vacanze vi rinnoviamo la nostra piena disponibilità ad accogliere i vostri suggerimenti e consigli.