×

Comunicato stampa dell’Unione delle Comunità Islamiche d’Italia sull’attentato a Strasburgo.

Roma, mercoledì 12 dicembre 2018.

A seguito del gravissimo assalto nello storico mercatino natalizio di Strasburgo, che ha provocato la morte di 3 persone innocenti e il ferimento in modo grave di altri 11, tra cui un nostro concittadino, l’Unione delle Comunità Islamiche d’Italia condanna nella maniera più assoluta questo ennesimo atto di barbara violenza ed esprime le proprie condoglianze e solidarietà ai famigliari delle vittime augurando pronta guarigione ai feriti.

L’UCOII rigetta ogni giustificazione per questa violenza insensata e la ritiene una deliberata violazione degli insegnamenti dell’Islam che assegna all’incolumità delle persone e dei loro beni un valore primario.

A maggior ragione, questo ennesimo atto di violenza avviene nella capitale europea, città simbolo della pace, e in un mercatino natalizio con grande valore storico culturale e religioso.

L’UCOII in questa dolorosa circostanza rinnova il Suo impegno solenne a contrastare ogni forma di estremismo religioso e a dare il proprio contributo per fare della presenza islamica in Italia un fattore di coesione, sicurezza e ricchezza per l’intero Paese nel rispetto rigoroso delle leggi e delle libertà civili dei cittadini.