×

News & Eventi


Pubblicato il 02.12.2018 L’U.CO.I.I., monitoriamo la vicenda di Trieste con interesse

L’Unione delle Comunità Islamiche d’Italia sta monitorando da vicino e con attenzione la vicenda interna alla comunità islamica di Trieste. La dirigenza dell’U.CO.I.I. ha confermato infatti che verranno messi a disposizioni tutti i mezzi necessari per poter mediare nella vicenda mettendo al primo posto il bene della comunità islamica triestina e di quella nazionale.

Pubblicato il 12.11.2018 UCOII, denunciate gli abusi degli Imam o dei presunti tali

In seguito ad un servizio televisivo relativo ad un Imam – o presunto tale – che usa metodi non ortodossi e di carattere violento nei confronti di donne per lo svolgimento della ruqya (pratica simile all’esorcismo), l’Unione delle Comunità Islamiche d’Italia condanna ogni tipo di pratica che non derivi dagli autentici insegnamenti della tradizione islamica e […]

Pubblicato il 05.11.2018 l’Unione prega per le popolazioni colpite dalle calamità naturali

A seguito delle gravi esondazioni e calamità naturali che hanno duramente colpito diverse città e località in Sicilia e in Veneto provocando la morte di diverse persone e causando ingenti perdite materiali, l’Unione delle Comunità Islamiche d’Italia (U.CO.I.I.) esprime le sue vive condoglianze per le vittime e la sua sincera vicinanza a tutte popolazioni colpite […]

Pubblicato il 20.08.2018 Funerali di Stato a Genova, Il discorso del Presidente Emerito dell’UCOII

Il crollo di un ponte è la metafora di due punti che non si toccano più. Il crollo di un ponte che sia fisico o metaforico provoca sempre dolore e segna una perdita grave per l’umanità intera. Il dolore è immenso e affidiamo a Dio le nostre preghiere per tutte le vittime, le loro famiglie, […]

Pubblicato il 11.07.2018 Il giorno della Memoria di Srebrenica

11 luglio 1995 in Europa, in Bosnia a Srebrenica, venne compiuto un genocidio senza precedenti contro migliaia di musulmani. 8732 divenne il numero simbolo di quel massacro, ovvero il numero delle persone innocenti uccise brutalmente. Oggi preghiamo per quelle persone. Oggi ricordiamo per non dimenticare la nostra storia e affinché non si possa più ripetere […]

Pubblicato il 23.03.2018 UNA LEGGE NAZIONALE PER LE MOSCHEE

“Una moschea che sia espressione della città e del suo insieme. Ma finche sul tema dei luoghi di culto ci sarà il vuoto normativo attuale sarà difficile fare passi avanti”. È Yassine Lafram a parlare, Segretario dell’UCOII e coordinatore della Comunità islamica bolognese, portando alla luce un problema di cui non si parla spesso. La […]

Pubblicato il 20.02.2018 Coordinamento per unire il digiuno e gli orari di preghiera in Italia

Il Segretario Generale dell’UCOII, Yassine Lafram, ha partecipato al secondo incontro della Commissione di coordinamento per unire il digiuno e gli orari di preghiera in Italia nella giornata di ieri, dal quale è stato concordato il seguente comunicato: “Commissione di coordinamento per unire il digiuno e gli orari di preghiera in Italia. Su convocazione dalla […]

Pubblicato il 29.11.2017 La libertà religiosa è un diritto universale

Il 28 novembre è stata approvata dalla Camera la pregiudiziale di costituzionalità sulla pdl che istituisce il Registro pubblico delle moschee e l’Albo nazionale degli imam. Il commento della deputata Milena Santerini (Democrazia Solidale-Centro Democratico):   “La libertà religiosa e’ un diritto universale: istituire un registro solo per i musulmani e’ palesemente anticostituzionale. Il pluralismo […]

Pubblicato il 29.11.2017 Formazione degli esponenti delle comunità religiose che non hanno intese con lo Stato

Si è concluso ieri con un evento promosso dal Ministero dell’Interno il Corso di formazione degli esponenti delle comunità religiose presenti  in Italia che non hanno stipulato intese con lo Stato. Circa un anno fa il Dipartimento per le Libertà civili e l’ Immigrazione – Direzione Centrale degli Affari dei Culti – a seguito di procedura […]